Skip to content

reBlog: Ottanta euro, il prezzo della democrazia

14 marzo 12014

20140314-091745 96

Ottanta euro, il prezzo della democrazia.

Condivido il link ad un post sufficientemente fumantino di elfobruno che esprime tutto quello che penso del governo Fonzie e delle sue controriforme.

In particolare, questa frase sui renziani ha esaltato il matematico in me:

Mi sembrano la derivata prima dei berlusconiani della prima (e ultima) ora in quanto a tendenza idolatrica del leader, nonostante l’evidenza della bolla di sapone che rappresenta

E a parte le boutades, trovo perfetta questa critica, sempre sulle/sui groupies del governo Fonzie

Non si concepisce che si possa pensare che riscuotere venti centesimi l’ora, di fronte agli squilibri permanenti, gli sprechi di denaro pubblico e i privilegi della casta, sia un insulto.

Advertisements
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: