Skip to content

Processi paralleli

6 novembre 12013

malvarg

Dopo l’Elogio del maschio beta
recuperato or non è guari,
m’imbatto in un altro breve brano
di “antropodarwinismo spicciolo”
nell’ultimo splendido romanzo di Marco Malvaldi,
ottimo e divertente scrittore toscanaccio
dalla degna cultura scientifica.

 

La mente umana funziona con due processi paralleli.

Il processo numero 1 è quello grazie a cui funziona la nostra intuizione; il processo numero 2 entra in azione ogni volta che dobbiamo svolgere una qualsiasi azione che richieda logica, concentrazione ed autocontrollo. In una parola, compiti che esigono razionalità.

Pur essendo la razionalità superiore in molti casi all’intuizione, il sistema numero 1 è fisicamente moooolto più veloce del sistema numero 2, il quale è lento e macchinoso. Per questo motivo quando ci sentiamo in pericolo, e diventa improvvisamente necessario reagire con rapidità, il nostro corpo affida prontamente il controllo al sistema intuitivo, lasciando il sistema razionale a blaterare inascoltato come un genitore al telefono; capacità che ci siamo tramandati grazie a millenni di evoluzione, nel corso dei quali la specie umana ha affrontato i pericoli più disparati.

Agli albori della specie, infatti, possiamo immaginarci che udendo il ruggito di un leone ci fosse chi si arrampicava istintivamente su di un albero e chi, invece, si metteva a ragionare su quanto il leone fosse lontano, se fosse maschio o femmina e così via. Siccome quelli che, in situazioni di pericolo, tendevano a ragionarci sopra sono, di volta in volta, diventati merendine per leoni, noi siamo in massima parte figli di quelli che in caso di pericolo cercano istintivamente l’albero più vicino.

 
 

tratto da
“Argento vivo”
di Marco Malvaldi
Sellerio editore

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: