Skip to content

Sit tibi terra gravis, Julie

6 maggio 12013

divoPerché anche se su twitter il fintamente cerchiobottista Pierluigi Battista continua a ripetere a pappagallo “assolto! assolto!” vorrei ricordare che la sentenza che “assolse” Andreotti stabilì che il divo Giulio aveva commesso il reato di partecipazione all’associazione per delinquere almeno fino al 1980, solo che per i reati commessi fino a quella data scattava la prescrizione.

E anche se il cerchiobattista continua a voler far passare in maniera disgustosa e ipocrita l’equazione prescritto=innocente, mi permetto in modo giuridicamente molto discutibile e politicamente scorretto di dichiarare Andreotti “assolto col cazzo e col pensiero”.

E non stupitevi se oggi, quando ho avuto conferma della notizia mi son sentito subito un pochino meglio nonostante fosse una giornata schifosa.

Oggi c’è un mafioso di meno sulla terra.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: