Skip to content

25 de abril

25 aprile 12013

Perdonatemi, ma vedendo come è ridotta la Repubblica (né seconda né terza ma Prima, unica, nata dalla Resistenza di gente mille e mille volte più degna di noi e che oggi non si abbasserebbe nemmeno a sputarci in faccia -e a volte penso quasi che fossero più degni, rispetto a certi personaggi odierni che si dicono “di sinistra del terzo millennio”, anche i peggiori figli di puttana repubblichini che almeno avevano il coraggio di dichiararsi per quello che erano) con il prossimo governo che non voglio nemmeno pensare da chi sarà composto, non riesco a festeggiare come vorrei. Celebro un altro 25 aprile, quello dei cravos, dei garofani portoghesi che perlomeno nella mia lontana adolescenza riuscii pure a seguire.

tumblr_m31t2xFwOn1qcq0e7

 

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: