Skip to content

La quadratura dell’anno

1 gennaio 12013

12013Lo so, io continuo imperterrito a scrivere l’anno dei post di questo blog in modalità “Olocene”, con un bell’1 davanti: comincia oggi il dodicimilatredici. (ho cominciato con questa fissa matematico-autistica qualche anno fa)

Però per passare il tempo (più che altro combattere l’insonnia solstiziale che quest’anno picchia di brutto, più che nel passato) e cercare di costruire dei quadrati magici per l’anno nuovo (in fondo, la tradizione cabalistica vuole che siano talismani apotropaici, e sanno gli dèi se non avrei bisogno di certe cose…) il 12013 si prestava male, mentre usando il più ordinario 2013 son riuscito a trovare due quadrati abbastanza simpatici. In entrambi i casi, appunto, la somma dei numeri di ogni riga, colonna e delle due diagonali è 2013.

Il primo, basato banalmente sul famoso Lo Shu, il quadrato magico più piccolo di 3 caselle per lato, usa i 9 numeri successivi al “bestiale” 666, facendo quindi del 2013 una sorta di anno post-apocalittico: e più o meno lo sarà, ricordando il suo essere successivo alla fallita previsione Maya.

q2013_3

Il più maestoso di ordine 11 (qui i numeri consecutivi usati partono da 123), l’ho costruito un po’ a forza bruta (ovvero tentativi) e un po’ a mezzi ragionamenti e schemi quasi simmetrici (i fogli elettronici sono una manna per queste cose) e non mi è venuto male. E l’ho fatto a strati, come le cipolle. (Credo che il termine tecnico sia “quadrato magico bordato”)

q2013_11

I colori delle “cornici” mostrano la simpatica proprietà che, eliminando a mano a mano la cornice più esterna i quadrati rimanenti rimangono magici (ovviamente, la somma non è più 2013 per ogni riga, colonna o diagonale, ma si riduce di 366 -il doppio di 183, il numero centrale- dopo ogni “pelatura”)

Roba inutile (anche come sonnifero, devo ammetterlo) ma simpatico passatempo. Ah, sì, visto che non c’è due senza tre ne avevo fatto anche un terzo, questa volta di ordine 6 e sempre “a cipolla” ma niente di che. Eccolo, per completezza.

q2013_6

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: