Skip to content

Bibliovoyeur – Che tu sia per me il coltello

25 giugno 12012

Che tu sia per me il coltello

David Grossman

Edizione Club degli Editori,
copertina rigida,
sovracoperta che confessa gli anni trascorsi.

Fermata d’autobus, mattina.

Donna, intorno ai 35, capelli corti, sandali aperti, pantaloni di tela beige, T-shirt rosa, tracolla di pelle appesa ad una spalla e una valigetta di tela nera in una mano (tipo quelle usate per i PC portatili, ma sembra un po’ piccina per la bisogna)

Comincia la lettura del libro, nel senso che parte proprio dalla prima pagina, mentre in piedi attende (a lungo, come avverrà per tutti i presenti) il passaggio del carro bestiame che la condurrà al lavoro.

Unico particolare vagamente inquietante, in questi giorni di caldo torrido fra gli anticicloni africani Scipione e Caronte, la presenza di una sciarpa di lanetta rosa, ton sur ton con la T-shirt, annodata al collo.


Advertisements
2 commenti leave one →
  1. 25 giugno 12012 09:22

    Allora oggi sull’aereo per andare in Portogallo i miei vicini di posto leggevano Il Leopardo, di Jo Nesbo (letto e non piaciuto) e Norwegian Wood (mi piace molto di più), io invece stringevo tra la mani Prima del gelo, di Henning Mankell, sono un po’ in fissa ultimamente per lui. E a proposito di sciarpine sono stata felicissima di trovarne una nera sepolta nello zaino perché me la sono avvolta sugli occhi per dormire un’oretta (sveglia alle 4.45), con la paura che l’hostess mi scambiasse per una pericolosa attentatrice! Non c’entra un granché col tuo post, ma quando ho letto della sciarpina non potevo fare a meno di raccontarti di cosa ci avevo fatto io!

  2. 25 giugno 12012 11:00

    hehehe ti avessi vista,saresti finita in questa specie di collezione di farfalle che ho intrapreso da un po’ 😀 vedi che c’entra (Portogallo! mi sono appena prenotato un po’ di giorni a Lisbona ad agosto… inutile cerco di uscire dalla lusomania, ma non ci riesco 🙂 )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: