Skip to content

Bibliovoyeur – L’isola sotto il mare

5 giugno 12012

L’isola stotto il mare

Isabel Allende

Edizione Mondolibri,
rilegato,
sovracoperta “vissuta”.

Autobus cittadino, Genova centro, tardo pomeriggio.

Donna, 40-45, mèches bionde, camicetta e pantaloni estivi beige, abbondanza di ciondoli, anelli e orecchini artigianali, fili di metallo cromati, pendagli…

In piedi nell’autobus non strapieno ma comunque non esattamente deserto cerca di continuare la lettura nonostante rechi con sé almeno quattro fra borse, borsoni e sporte varie che le rendono difficoltoso il reggersi agli appositi sostegni. In tale condizione di equilibrio precario, ad ogni sterzata dell’autobus l’abbondante chincaglieria emette un suono a metà strada fra il tamburello e le maracas.

Si arrende, e ripone il libro in una delle sporte, solo quando l’autobus entra in una galleria e la scarsa luce delle poche luci della vettura si dimostra insufficiente.


Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: