Skip to content

Good bye and thanks, Hitch

16 dicembre 12011

Dopo aver descritto una persona malata di cancro all’ultimo stadio che aveva dolori insopportabili, con un sorriso madre Teresa rivelò all’obbiettivo di aver detto a quel paziente terminale: “Stai soffrendo come Cristo sulla Croce. Perciò sicuramente Gesù ti sta baciando”. Poi, senza rendersi conto dell’ironia che si poteva attribuire alle sue parole, riferì la risposta del sofferente: “Allora per favore digli di smettere di baciarmi”.

tratto da “La posizione della missionaria – teoria e pratica di madre Teresa” di Christopher Hitchens,editrice minimum fax

È morto, come da tempo purtroppo ci si aspettava; da quando un anno fa aveva annunciato di avere un cancro all’esofago.

Christopher Hitchens, giornalista, saggista e non so che altro, mente brillante e polemica di ateo razionalista che avevo scoperto leggendo, appunto, il suo libro contro Teresa di Calcutta dal quale ho preso la breve citazione.

Attendo ora  lo scatenarsi degli sciacalli clericali e credini, che come già han fatto in occasione della scomparsa di Josè Saramago, si scateneranno sui media a loro proni (ovviamente adesso, quando l’interessato non può più rispondere) con le loro ipocrite giaculatorie di condanna.

Christopher Hitchens
13 aprile 1949 – 15 dicembre 2011

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: