Skip to content

I post del guanciale

30 agosto 12011

Frasi di esponenti di spicco del PD che mi tornano sempre in mente quando qualcuno cerca di convincermi a votare o sostenere in qualche modo il peggior partito d’opposizione della Repubblica Italiana:

(vado a memoria e compulso ogni tanto la rete per le date, potrebbero esserci delle imprecisioni temporali)

Noi abbiamo le nostre proposte” Pierluigi Bersani, luglio 2011, per spiegare l’astensione del PD in occasione del voto alla Camera sull’abolizione (mancata) delle province

“So che la Lega non è un partito razzista” Pierluigi Bersani, febbraio 2011, in un’intervista al quotidiano La Padania

“Abbiamo una banca?” Piero Fassino al telefono con Giovanni Consorte, manager Unipol;  intercettazione telefonica riportata dai quotidiani nei primi mesi del 2006

Il respingimento alle frontiere è un’azione legittima” Piero Fassino, maggio 2009, commentando l’operato del Governo Berlusconi che aveva respinto un barcone di immigrati senza accertarsi di quali fra questi avessero diritto all’asilo politico (e ricevendo per questo comportamento critiche anche dall’ONU)

“Se fossi un operario di Pomigliano firmerei l’accordo” Piero Fassino, giugno 2010, a proposito del referendm chiesto da Marchionne contenente imposizioni in contrasto con il CCNL dei Metalmeccanici

“Grazie alla saggezza e alla moderazione delle forze dell’ordine” Piero Fassino, luglio 2011, commentando gli scontri a Chiomonte della Maddalena dove per disperdere i manifestanti NO TAV  (fra i quali anche sindaci, famiglie con bambini ed anziani) le forze dell’ordine hanno usato manganelli e lacrimogeni

“È meglio che un bambino resti in Africa piuttosto che sia adottato da una coppia omosessuale” Rosy Bindi, marzo 2007

La chiesa è una grande ricchezza per la società italianaRosy Bindi, agosto 2011, dichiarando che il PD non avrebbe appoggiato gli emendamenti radicali alla manovra finanziaria d’emergenza, nei quali si chiedeva la fine delle esenzioni fiscali per la Chiesa

“Se serve per Firenze vado ad Arcore anche tutti i giorni” Matteo Renzi, dicembre 2010, a chi gli chiedeva perché si  fosse incontrato con Berlusconi nella villa di Arcore e non nelle sedi ufficiali

“Chi vuole lavorare deve poter lavorare e chi preferisce non farlo è giusto che non lavori” Matteo Renzi, aprile 2011, a proposito del tenere aperti i negozi anche il Primo Maggio, “dimenticando” che non sono i commessi a decidere se lavorare o meno, ma i padroni dei negozi

Fare il sindaco lo considero il mio ultimo lavoro in politica, spero di poter andare a fare un’esperienza lunga in Africa” Walter Veltroni, febbraio 2003, prima di dimettersi dalla carica di Sindaco di Roma nel 2006 per diventare fallimentare Segretario del PD

“La Lega è una costola della sinistra” Massimo D’Alema,  febbraio 1995


Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: