Skip to content

Un sabato romano

14 ottobre 12010

Anche il passante più distratto avrà notato che da qualche giorno ho decorato le pareti del blog con questo manifestino.

Per quanto distratto, il suddetto passante dovrebbe riuscire quindi  ad intuire con poco sforzo dove sarà possibile trovarmi  sabato prossimo, ovverossia posdomani.

Indipendentemente dal fatto che il meteo prometta pioggia sulla capitale, e che nonostante si sia ormai all’antivigilia ancora non sappia di preciso (ahimé, l’organizzazione a sinistra non è più così perfettamente oliata come ai bei tempi delle Feste dell’Unità di Peppone…) a che ora e in quale zona di Genova troverò il pullman che porterà me e non so quanti altri metalmeccanici (ma non solo)  assonnati  (e bagnati, temo, in conseguenza delle promesse meteo del genovesato che non differiscono sotanzialmente da quelle capitoline) a manifestare nelle vie di Roma.

Se il già nominato passante si chiedesse a questo punto le motivazioni  (o le modalità, o le adesioni) di questo curioso impegno finesettimanale, le troverebbe senza soverchie difficoltà visitando questo link facilmente raggiungibile anche cliccando sul manifestino suddetto. (ma un minimo di iniziativa personale no, eh, passante?)

Perché nonostante il tono scanzonato sul quale sto cercando di mantenermi per non crollare in depressione, oggi più che mai sono cazzi amari, e il futuro non è più un’ipotesi ma una minaccia.


Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: