Skip to content

Trionfi scientifici

5 ottobre 12010

Da bravo matematico, benché positivista e poco incline all’esoterico, nella mia jeunesse folle mi abbandonai ad una passione per l’astrologia e la cartomanzia, con un occhio di riguardo per i tarocchi.

Ipocrisia? Schizofrenia? No, endocrinologia: erano argomenti formidabili di conversazione con le pulzelle e quindi un ottimo sistema per esplicare la mia natura di dorifora (e chi capisce questa…)

Laonde, anche se vorrei essere orgogliosamente in prima linea a stappare bottiglie di champagne nell’improbabile ma quanto auspicabile sparizione di tutte le rubriche zodiacali dai media, ho sempre subìto il fascino artistico e combinatorio di certe -manzìe.

Come resistere poi quando mi si presentano ammantate di scienza, come nel caso di questi Science Tarots, dove, tanto per dirne una, il decimo trionfo della Rota di Fortuna riporta con più che motivata scelta cartomantica  il gatto di Schrödinger nella sua mortale (ma forse neanche tanto) scatola chiusa?

Il Gatto di Schrödinger

fonte di partenza: la rivista New Scientist


Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: