Skip to content

Elbflorenz

4 agosto 12010

Qualche giorno di vacanza, in terra teutonica.  In quella che chiamano “la Firenze sull’Elba”. Dresda, capitale della Sassonia. Città d’arte, di cultura, di spazi verdi e paesaggi sul fiume dal “balcone d’Europa”, come lo chiamava Goethe (sospetto con un minimo di partigianeria)

Ma a parte i motivi elencati, vado a Dresda anche per colpa di quest’uomo, che sul terrificante bombardamento della città nel 1945 (conclusosi nel giorno del mio compleanno, tanto per gradire) ha scritto uno dei libri più belli che abbia mai letto (e che ho appena riletto): Mattatoio n.5

Non è la prima volta che scelgo una meta di viaggio ispirato da un libro. Già Tabucchi con i suoi racconti di Donna di Porto Pim mi aveva spedito alle Azzorre. Ma la Dresda di Kurt Vonnegut ce l’ho nella testa da prima ancora di conoscere le opere del lusofilo Tabucchi. Devo aver letto Mattatoio per la prima volta verso i 18 anni o giù di lì.

Lo so, leggerne solo l’incipit non rende lo spirito del romanzo. Ma per diversi motivi non posso riportare tutto il libro 🙂

È tutto accaduto, più o meno. Le parti sulla guerra, in ogni caso, sono abbastanza vere. Un tale che conoscevo fu veramente ucciso, a Dresda, per aver preso una teiera che non era sua. Un altro tizio che conoscevo minacciò veramente di far uccidere i suoi nemici personali, dopo la guerra, da killer prezzolati. E così via. Ho cambiato tutti i nomi.
Io ci tornai veramente a Dresda, con i soldi della Fondazione Guggenheim (Dio la benedica), nel 1967. Somigliava molto a Dayton, nell’Ohio, ma c’erano più aree deserte che a Dayton. Nel terreno dovevano esserci tonnellate di ossa umane.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: