Skip to content

Neanche ad una mosca

15 marzo 12010

(letto su El País, e verificato sul catalogo…)

Amazon mette in vendita la Venus fly trap (che poi è il nome inglese della dionea), una trappola per mosche non violenta e di vaga ispirazione ecologica.

Riproduce le fattezze e il meccanismo di “presa” della dionea, una delle cosiddette piante carnivore più note; basta porre sulle “foglie” qualche granello di zucchero o qualche goccia di succo di frutta, ed un sensore di movimento provvederà a far scattare le “fauci” della finta pianta qualora fra di esse si trovasse a passeggiare un insetto attratto dall’esca. Il tutto senza arrecare danno all’insetto stesso. Che potrà quindi essere rimesso in libertà ove non arrechi disturbo, senza alterare l’equilibrio ecologico e karmico della natura e del cosmo.

Il tutto per soli 29 dollari e 99 più spese di spedizione (batterie non incluse)

La cosa più inquietante è che io conosco anche persone alle quali potrei regalarla… 🙂

Annunci
2 commenti leave one →
  1. Paola permalink
    16 marzo 12010 12:16

    forse io potrei essere una? 😉

    • 16 marzo 12010 09:10

      brillante deduzione, mia cara 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: