Skip to content

Gaio orgoglio

29 giugno 12009

Logo+gaypride_0Incredibile, vivo in una città ospitale e moderna. O almeno questo è quel che mi è sembrato sabato scorso, vedendo quanta gente di tutte le età, ceto e colore ha accolto con allegria e partecipazione il Gay Pride. Zena così allegra, affollata e colorata era da un pezzo che non si vedeva (se mai la si è vista…)

Uniche dolenti note, l’afa degna dell’atmosfera del pianeta Venere e l’incidente alla trans caduta dal carro della Comunità di San Benedetto, che da quel poco che ho letto sembra comunque essere fuori pericolo all’ospedale.

Persino la sindaca Vincenzi ha deciso alla fine di partecipare personalmente all’evento (dopo una stima del numero dei potenziali elettori presenti, mi verrebbe da dire cattivamente, ma io sono una notoria bestiaccia cinica e malpensante…) e il cardinal generale Bagnasco ha voluto fare a tutti il piacere di NON farsi vedere nonostante gli inviti rivoltigli dall’organizzazione (e soprattutto non farsi sentire, a parte suppongo sul TG regionale che riporta da sempre ogni scorreg sospiro della curia); ma come pretendere che uno che va in giro vestito con una gonna purpurea si possa far vedere insieme ad un gruppo di uomini vestiti da donna…

Io purtroppo ho commesso l’errore di andare alla partenza del corteo sotto il sole e il clima venusiano di Piazza Principe, e dopo poco non capivo se le madonne che vedevo erano mie visioni mistiche da collasso o persone festanti sui carri. Non avevo neanche la forza e la volontà di fare foto decenti, saccheggerò in giro per la rete 😉

Gente in festa per le strade, e arcivescovado chiuso sdegnosamente in un livido silenzio: ci vorrebbe un Gay Pride tutti gli anni. Come minimo.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: