Skip to content

Uomini contro

10 marzo 12009

uomini controDalla pagina spettacoli del manifesto di oggi, una notiziola che mi riporta indietro di non so quanti decenni (lo so benissimo quanti sono, dannazione!) quando vidi il film di Rosi in una fredda sala, un box semiabbandonato dove noi giovinastri avevamo messo su una sorta di cineforum di quartiere

Non vorrei che il ricordo fosse falsato dall’iconografia proletaria classica, ma direi proprio che sì, lo schermo era il tipico lenzuolo trafugato dagli armadi familiari…

«Uomini contro»
di Francesco Rosi,
Rarovideo

Esce per Rarovideo «Uomini Contro» di Francesco Rosi (1970), uno dei rari film nella storia del cinema sui disertori, tema vietato. Esce nel ’70 in un momento di cambiamento politico, tratto da «Un anno sull’Altopiano» di Emilio Lussu, ambientato durante la prima guerra mondiale. Mette in scena i contrasti tra vecchi e giovani ufficiali mentre fra i soldati serpeggia la ribellione. Un film che mostra la società classista («basta con questa guerra di morti di fame contro morti di fame!»). Dalla copia restaurata dal Centro sperimentale di cinematografia/Cineteca Nazionale e dal Museo nazionale del cinema in una versione rimasterizzata, con la sceneggiatura originale e le note manoscritte dal regista negli extra.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: