Skip to content

Un poco di zucchero

4 gennaio 12009

libro nero vaticanoDai blog di Malvino e di Galatea vengo a conoscenza dell’ultima barzelletta vaticana.

Secondo Rudolf Ehmann, dottore svizzero cattolico (e come lo descrive Malvino -al quale rimando per la demolizione delle baggianate- “noto a Google più per il suo attivismo propagandistico che per particolari meriti scientifici”) la pillola (quella classica, quella “famosa”, insomma la pillola per antonomasia) sarebbe un farmaco abortivo, cioè agirebbe sull’embrione. E già ci si chiede: l’effetto della pillola detta appunto anticoncezionale è quello di impedire l’ovulazione e il concepimento, e se l’embrione è -per ovvi motivi- successivo al concepimento, come fa la pillola a danneggiare in qualche modo l’embrione?

Ma la vera barzelletta è nel seguito: la pillola sarebbe inquinante, dal momento che, essendo basata su ormoni maschili, l’uso “smodato” fattone negli ultimi decenni ha provocato il rilascio di tonnellate di ormoni maschili nell’ambiente (perché queste sgualdrine peccatrici oltre a fare sesso osano anche, sempre da quelle parti lì, abbandonarsi ad altre funzioni corporali sulle quali taciamo per pudore), che hanno avuto come conseguenza l’acuirsi dell’infertilità maschile.

Fantascientifico il terrorismo ecologico delle tonnellate (sempre Malvino si toglie lo sfizio di far notare che la stima dello svizzero è un calcolo fatto ad minchiam) di ormoni allo stato brado; il che però è una panzana vera e propria, visto che le molecole degli ormoni sono metabolizzate dall’organismo e non “rilasciate nell’ambiente” con i metodi classici come un fluido mortale.

Con tutti i miei sforzi, non riesco ad immaginare una categoria di persone che più dei credini continui a pensare così ossessivamente al sesso e a parlarne (generalmente a sproposito)


Pubblicità: la simpatica immagine che accompagna il post è rubata dalla copertina del libro  Il libro nero del Vaticano, simpatico pamphlet col quale conto di allietare questi primi giorni dell’anno. Per altre info sul libro, questo è uno dei tanti link

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: