Skip to content

Recondita armonia

22 dicembre 12008

puccini96Centocinquanta.  No, niente galline che cantano, O magari se cantano, che cantino proprio bene. Oggi è l’anniversario della nascita di Giacomo Puccini. Centocinquant’anni, appunto.

In famiglia, si è sempre stati pucciniani e non verdiani. Nonna Elena, riferiscono le cronache genealogiche, diceva sempre che a lei Verdi non piaceva “perché ci mette sempre il zunzuro” riferendosi a quel zum zum che sembra riempire ogni piega delle più celebri arie verdiane, prima fra tutte la famosa marcia dell’Aida.

Puccini no, è sfumature, è cori a bocca chiusa, altro che marce trionfali. E poi vuoi mettere le donne delle opere di Puccini? Tosca, Butterfly, Turandot… come carattere alla celeste Aida le mangiano il riso in testa per non dir di peggio. Che come facesse uno come lui che era tutto tabacco e automobili, e che  alla moglie aveva messo più corna di un cesto di lumache, a creare atmosfere così delicate, personaggi femminili così vivi e credibili, è per me uno dei grandi misteri musicali del Novecento.

Tempo fa si discuteva oziosamente con un conoscente verdiano, e si cercava di capire chi ne avesse ammazzati di più, fra il Giuseppe e il Giacomo (sì, perché diciamocela, gusti musicali a parte, le opere dell’uno e dell’altro son tutte di  un’allegria che lévati…)
Si era giunti alla conclusione che il serial killer musicale era Verdi (se non sbaglio, il Ballo in maschera da solo è una carneficina) ma sicuramente Turandot era sopravvissuta solo perché nel frattempo era morto lui, il Puccini, prima di concludere l’opera… 😉

Annunci
One Comment leave one →
  1. 25 dicembre 12008 03:00

    Anch’io sono per Puccini contro Verdi, così come lo sono con me stesso contro Vasco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: