Skip to content

Nullum duo sine tres

3 dicembre 12008

RatzingaPrima vuole che l’omosessualità sia considerata un reato.

Poi non firma la convenzione sui diritti dei disabili.

Il passo successivo probabilmente sarà la revoca dell’anima per le donne

Annunci
2 commenti leave one →
  1. 3 dicembre 12008 12:59

    Meglio senz’anima che senza cervello.
    A parte questa piccola considerazione….poveri noi, ma secondo me rimane solo la compassione; dovremmo compatirli, soprattutto Benedetto 4×4 ( preso in prestito), perchè è vecchio, sa che la sua ora sta per arrivare, e a quest’età si inizia a delirare.
    O forse lui ha l’anima e non il cervello 😛 Qundi è una condizione permanente non senile.

  2. 3 dicembre 12008 01:13

    Penso anch’io che ormai Benito si senta libero di scatenarsi, lo sa anche lui di essere agli sgoccioli, di non essere una pellaccia come il polacco: a parte un po’ di sentinelle nella Hitlerjügend di esercizio ne ha sempre fatto pochino, è sempre stato più il tipo del secchione 😀
    Battute a parte a me piacerebbe (ma forse no) sapere che effetto hanno questi delirî sulla ggggente: sarà vero, come certuni sperano (Alessandro Robecchi, per dirne uno) che presto i cattolici saranno meno numerosi degli adepti di Scientology? (bella alternativa, mi viene da pensare, ma non è questo il punto)
    Vorrei essere così sicuro, ma non sono tranquillo, temo che il gregge continui imperterrito a seguire il pastore tedesco…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: