Skip to content

Padre padrone

21 agosto 12008

Siccome il figlio è iscritto a un partito comunista (comunista per insufficienza di prove, si tratta di Rifondazione), allora vuol dire che la madre non è capace ad educarlo. Sono queste le conclusioni del tribunale di Catania che ha deciso di affidare il reprobo sedicenne al padre (incidentalmente, di Alleanza Nazionale) sottraendolo alla madre “incapace”.

Ormai i comunisti non mangiano più i bambini, aspettano che siano adolescenti per traviarli.

Di più, visti i trascorsi, allora significa che il figlio è senza dubbio un drogato. No, questo non lo dice il tribunale (bontà loro) ma il padre, che continua ad accusare il figlio anche se il sedicenne, che per ora si dimostra ben più maturo dei giudici, degli assistenti sociali e del padre (ci voleva poco) ha fatto un drug test (risultato peraltro negativo) in un centro medico. Ma per il padre, educatore modello, il test è falso. Perché? Perché sì.

Ma non preoccupiamoci, in Italia non c’è un regime, vero? Ma non stiamo neanche a pensarlo, per carità.  E i magistrati sono tutti “rossi”, vero?

Ora ci penserà senza dubbio la ministra dei giovani a sistemare le cose, quella Giorgia Meloni che voleva che gli atleti protestassero contro le olimpiadi dei cinesi comunisti (ma senza mettere di mezzo il governo, per favore).  Siamo a posto.

(fonte della notizia, Repubblica: c’è anche un bell’articolo sul manifesto in edicola oggi, con gran finale dove persino il ministro Rotondi prova a mostrarsi democratico, ovviamente cercando di non difendere troppo i bolscevichi: «Mi sembra improbabile e paradossale che una decisione del genere sia da addebitare a motivi di carattere politico – ha detto -. In ogni caso, essere comunista significa appartenere ad una delle culture che hanno fatto la Repubblica italiana, nel bene e nel male» Nel bene e nel male, ovvio)

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: