Skip to content

Jene vaticane

16 luglio 12008

giuseppe-englaroNon bastava il Generale Bagnasco che, poverino, non poteva assolutamente tacere sull’argomento; non bastava l’elefante del Foglio (domando scusa per averlo citato), al quale nulla frega di Eluana Englaro o di suo padre, come nulla gli è mai fregato dei feti o delle donne che abortiscono; ora ci si mette anche Celentano che scrive una lettera sul Corriere dove comprende il dolore di Giuseppe Englaro però… (no, chiedo scusa, i link corrispondenti non li metto, certe baggianate non dovrebbero meritare neache menzione, altro che la pubblicazione su un quotidiano nazionale)

Non ho parole per esprimere tutto lo schifo, la rabbia, la vergogna… che mi provocano certi esseri.

Provo una gran pena per Giuseppe Englaro. E per la volontà di sua figlia, bellamente ed ipocritamente ignorata e calpestata da biechi figuri che si mascherano da persone pietose.

Lo confesso, in questi momenti mi dispiace che non esista un dio, perché almeno ci sarebbe qualche speranza che i Ferrara, i Bagnasco e i Celentano possano prima o poi finire nell’inferno che meritano.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: